16/08/11

Anche Hayden ha scelto nuova versione

Mentre Honda e Yamaha provavano le loro moto in versione 2012, la Ducati ha utilizzato la giornata di test di Brno per risalire la china al più presto. L'indicazione più importante uscita dalle prove ceche è che anche Nicky Hayden, dopo Rossi, ha deciso di dare fiducia alla GP11.1, l'evoluzione della Desmosedici messa in pista in questa stagione. Di sicuro "Kentucky Kid" ha intenzione di utilizzarle nel prossimo GP di Indanapolis.
"Dopo un’uscita con la GP11 ho preso la GP11.1 e, come già era successo a Laguna, ho immediatamente replicato il mio giro veloce. Da lì ho fatto dei piccoli progressi, passo dopo passo. Mi sono divertito, è sempre bello vedere che si fanno progressi e il feeling migliora e la mia idea è di usare la GP11.1 a Indy”, ha confermato Hayden.
Un segnale importante per l'ingegner Filippo Preziosi e il suo staff, alle prese con una stagione inaspettatamente intricata. Certo, il divario con le moto del gruppo di testa è ancora notevole e potrebbe essere necessario un cambio radicale (leggi telaio perimetrale) per colmarlo.
D'altronde le parole di Valentino dopo il test di Brno ("se miglioriamo da una parte, peggioriamo dall'altra") lasciano trapelare un po' di preoccupazione. Proprio per questo il fatto che anche Hayden si concentri sulla GP11.1 permetterà alla squadra di poter trovare più rapidamente le soluzioni ai tanti problemi tecnici di Borgo Panigale.