07/09/11

Protezioni Pro Motorcycle: interessante soluzione contro i guard-rail assassini




Finalmente si potrebbe esser arrivati a una svolta nel campo della sicurezza stradale per noi motociclisti, e la soluzione consisterebbe in un’istallazione semplice ed efficace sugli stessi guard-rail già esistenti. La bresciana ProMbs infatti ha introdotto le innovative protezioni Pro-Motorcycle: si tratta in pratica di un cilindro realizzato in materiale plastico che va a rivestire i paletti di supporto del famigerato guard-rail.
Nello specifico, queste innovative protezioni sono formate da una doppia banda cilindrica i cui cuscinetti interni sono in grado di assorbire e dissipare la forza d’urto lungo tutta la loro circonferenza. Ma non solo: a velocità ridotte (ma comunque e purtroppo fatali) le strutture sono persino in grado di tornare nella loro forma iniziale, scongiurando così una altrimenti necessaria sostituzione dopo l’impatto.
Ciascun cilindro, realizzato con materiali riciclati, ha un costo irrisorio di soli 7 euro, e misura circa 20 cm, consentendo in tal modo la sua applicazione modulare. Il condizionale usato in apertura è però d’obbigo: attendiamo fiduciosi i crash test (con tanto di manichini antropomorfi dotati di sensori) prima di poter a tutti gli effetti celebrare questo importante traguardo.