16/10/11

Ducati Althea riconferma Carlos Checa.... per fortuna!!


Quasi fuori tempo massimo la Ducati tenta di trattenere Carlos Checa. Quando ormai le cose sembrano decise a favore della BMW Italia, è arrivata una telefonata di Claudio Domenicali per cercare di trattenere lo spagnolo con la Casa bolognese.
Carlos sembrava essere prossimo alla firma nel team Effenbert - Liberty Racing (quello di Guintoli e Smrz per capirci) e quando stava decidendo - sia pure a malincuore perché non vorrebbe lasciare la 1198 (e il team Althea) - di passare alla BMW Italia che gli ha offerto un progetto concreto, ecco arrivare la telefonata da Bologna a sparigliare, ancora una volta le carte.
Checa e il suo manager hanno oggi dato conferma dell'avvenuta proposta concreta da parte del Team Ducati Altea.
"C'è voluto un po' di tempo, ha detto Gelesio Bevilacqua, team manager Ducati Altea - perché a Checa andava fatta un'offerta da Campione dle Mondo e non è stato facile far collimare ogni cosa per potergliela fare".
Per Carlos era pronto (già da ieri sera) un contratto da parte della BMW Italia.