27/02/12

La RedLuis di Luismoto

Special su base Ducati Hypermotard 1100s.
































  
Motore :

Il motore è stato potenziato con camme performance , lavorazione delle testate , pulegge distribuzione alleggerite , inoltre è stata sostituita la frizione con una antisaltellamento ducati perfomance completa di cestello alleggerito in alluminio , il piattello spingi disco è stato personalizzato con incisione Luismoto a vista , l'attuatore che la comanda è stato sostituito con uno ricavato dal pieno maggiorato , il carter lato frizione è stato alleggerito tramite dei fori rotondi che aiutano sia il raffreddamento dei dischi che la fuoriuscita dello sporco , entrambi i carter motore sono stati verniciati nero raggrinzante e fissati con viti in alluminio anodizate , il coperchio frizione molto piccolo è in carbonio Luismoto , il cover distribuzione in carbonio con le pulegge e cinghie a vista tramite delle feritoie con plaxiglas è stato creato sempre da luismoto , altre rifiniture estetiche sul motore è il coperchio valvole/supporto radiatore verniciato rosso con una piccola scacchiera , passacavi e copri pignone in carbonio sempre Luismoto mentre per le performance il tutto è gestito da una centralina aggiuntiva regolabile . Oltre queste modifiche l' airobx e' stato modificato montando un nuovo tappo superiore che fa entrare più quantità d'aria sempre prodotto da Luismoto ,filtro Bmc sportivo e impianto di scarico termignoni completo , quest'ultimo è stato modificato sia nell'collettore che nell'silenziatore . Il collettore nella parte verticale è stato tagliato e risaldato in vari punti partendo dall' altezza della pedana guidatore fino al silenziatore , le curve sono state piu accentuate facendo entrare il silenziatore piu verso il motore e inclinandolo piu verso l'alto , il terminale è stato allungato di circa 3 cm sostituendo l'intero fodero in carbonio e allungando la parte interna artigianalmente. Quest'ultima operazione ha reso lo scarico piu compatto esteticamente ed ha incrementato lievemente la coppia. Per finire tutto l'impianto di scarico è stato lucidato a specchio.

Ciclistica:

La forcella anteriore è stata rivista nell idraulica mentre l'Ohlins posteriore è stato modificato con regolazione aggiuntiva Mupo , il telaietto posteriore sottosella è stato sostituito con uno di forma uguale in alluminio molto piu leggero, è stata dotata di ammortizzatore di sterzo gubellini idraulico regolabile che agisce sui supporti manubrio che sono stati rialzati tramite un kit che li porta all' altezza come nell modello hypermotard evo , il manubrio invece è leggermente più stretto rispetto a quello originale. Il forcellone posteriore è stato rivisto solo esteticamente verniciandolo in nero raggrinzante come i carter motore e lucidando a specchio la parte in rilievo.

Carrozzeria:

Il retrotreno è stato rivisto completamente con la coda in carbonio Luismoto con faro integrato a led omologato e frecce integrate e porta targa regolabile in inclinazione , la sella ducati perfomance è stata ribassata nella seduta guidatore e rivestita bicolore simil carbonio e rosso infine è stata ricamata con logo Luismoto sull'fianco , anche anteriormente è stata creata una nuova mascherina faro di forma come l'originale ma con becco ridimensionato sempre in carbonio Luismoto , grazie a questi due interventi la moto adesso è molto più compatta . tutto il resto della carrozzeria è sempre in carbonio Luismoto in trama twill ma viene prodotta in serie anche in carbonio plain quello usato negli accessori ducati performance.

Verniciatura:
La verniciatura ricorda quella "corse" adottata da ducati ma personalizzata , le scritte aerografate nei fianchi serbatoio hanno il carbonio a vista invece dell' nero , stessa cosa per le parti nere nella colorazione corse originali sono state lasciate a carbonio a vista come anche la presa d'aria dei fianchi serbatoio rifinita con filetto bianco . Sulla mascherina anteriore sempre aerografata la bandiera italiana

Accessori:

In carbonio Luismoto twill sono stati montati i seguenti accessori ,copricatena inferiore , copri corona  , parafango posteriore con copricatena superiore integrato , parafango anteriore  , protezioni forcelle ,cornice strumentazione , copertura pompa benzina .
Le pedane anteriori arretrate modello trofeo sono state lucidate a specchio mentre per le pedane posteriori sono state agganciate al telaietto sottosella tramite dei supporti ricavati dall'pieno , i supporti ducati 999 sono stati verniciati neri satinati, le pedaline sempre ducati 999 sono state anodizate nere e i paratacchi sempre stessa derivazione sono stati lucidati a specchio . sempre attaccato all telaietto posteriore è stato collegato un comodo lucchetto postacasco cromato.
Sul manubrio a piega bassa è stato montato un gas rapido racing rivestito con pellicola carbonio come per il tringolo copri strumentazione , alla strumentazione è stato aggiunto un micro contamarce digitale posizionato a fianco . I paramani sono stati sostituiti con quelli ducati perfomance piu snelli e lo specchio con uno in carbonio di forma a goccia.
.sono stati montati anche alcuni particolari in ergal come la valvola di recupero vapori , i tappi telaio , la bulloneria , raccordi tubi . ulteriori modifiche sono state apportate anteriormente abbassando il gruppo ottico di circa 4 cm e inserendo gli indicatori di direzione all interno dell faro come all' posteriore.

Tutti gli accessori presenti sulla moto sono in vendita sull' sito www.luismoto.it mentre altre special Luismoto si possono vedere su www.luismoto.com

Luismoto
Via di Campaldo 10
56122 Pisa
tel 3385261459
mail: louisbertellimotorcycles@tin.it
web: www.luismoto.com
shop online : www.luismoto.it