26/03/12

Hayden: la GP12 è la Ducati migliore


Gli ultimi 3 giorni di test invernali a Jerez prima dell'inizio del campionato hanno visto le Ducati ufficiali di Valentino Rossi e Nicky Hayden piazzarsi in 6ª e 8ª posizione. I due sembrano avere però sensazioni contrastanti in sella alla rossa di Borgo Panigale. Rossi ha lamentato soprattutto problemi di sottosterzo, Hayden di accelerazione.
"La moto scivolava molto all'uscita di curvoni veloci, perdendo tempo prezioso – ha detto 'Kentucky Kid' – Il sottosterzo non è il mio problema principale".
A due settimane dalla prima gara in Qatar, quella di Ducati è una corsa contro il tempo.
"Purtroppo ho perso giorni preziosi a causa dell'infortunio alla spalla e il maltempo. Ieri abbiamo provato diverse cose sulla moto e ne abbiamo capite altre. Ho praticamente svolto gli interi test invernali in 3 giorni".
"Mi sarebbe piaciuto essere più vicino al vertice e avere un passo migliore, ma questa è comunque la migliore Ducati che abbia mai guidato – ha dichiarato – È la più facile da guidare, da molto feedback e riesco a 'sentirla' bene".
Rimane però da scoprire cosa manchi esattamente alla GP12 per limare il distacco. "Non ho guidato vicino a nessuno in questi giorni, quindi non so esattamente dove vadano più forte o piano rispetto a noi. Abbiamo un paio di idee per migliorare in Qatar, dove spero di essere più competitivo".
Le luci del circuito di Losail sveleranno la vera natura della GP12.
Fonte: gpone.com