22/03/16

A Misano Adriatico conclusi i test del Campionato Italiano Velocità


Misano Adriatico, 20 Marzo 2016. Per i portacolori del Barni Racing Team Michele Pirro e Ivan Goi, la stagione 2016 del Campionato Italiano Velocità ha preso ufficialmente il via questo fine settimana, con le tre giornate di test di Misano Adriatico.
Sul circuito romagnolo, i due piloti hanno lavorato intensamente per ritrovare il proprio feeling con la performante Ducati Panigale R e continuare il lavoro di sviluppo insieme ai tecnici della squadra e di Michelin, necessario per mantenersi tra i centauri più veloci nel sempre più competitivo campionato tricolore.
Dopo questo primo approccio stagionale con la pista il bilancio di Pirro e di Goi è positivo ed entrambi sono fiduciosi in vista del primo appuntamento 2016, che si terrà a Vallelunga i prossimi 14 e 15 maggio.



Marco Barnabò, Principal Manager:
"Siamo soddisfatti di queste prime giornate di test qui a Misano Adriatico. Abbiamo saputo sfruttare a pieno il tempo a nostra disposizione, per migliorare alcuni importanti particolari della nostra moto e accrescere la sua performance. Sia per Michele che per Ivan il ritorno in pista è stato positivo e sono fiducioso per la stagione ormai alle porte. Non sarà facile! Il livello del Campionato Italiano Velocità continua a salire di anno in anno e riuscire a riconfermarsi rappresenta per noi una grande sfida. Non sarà semplice, ma tutta la squadra lavorerà con impegno e dedizione! Ringrazio Ducati, Michelin e i nostri sponsor per il loro continuo supporto!"


Michele Pirro, #51:
"Sono contento del lavoro svolto insieme al team durante queste giornate di test. La moto è in linea con quella dello scorso anno e non abbiamo avuto novità particolari da introdurre. Abbiamo lavorato molto insieme ai tecnici Michelin sulla prestazione degli pneumatici e ci siamo concentrati sulla prova di alcune soluzioni riguardanti la ciclistica e le sospensioni. La ripresa per me è stata positiva e sono riuscito a ritrovare subito il feeling con la moto. Il nostro obiettivo è ora quello di lavorare per cercare di migliorare ancora la performance della nostra Ducati Panigale R e continuare ad essere tra i più competitivi in pista".


Ivan Goi, #12:

"In questi tre giorni abbiamo costruito un grande lavoro di sviluppo sia con i tecnici della squadra che di Michelin, per migliorare le prestazioni della nostra Ducati e degli pneumatici in vista della prima gara stagionale. Per me si è trattata di una sessione di test molto importante per riuscire a ritrovare il giusto feeling in sella alla moto. Le mie sensazioni al termine sono positive e spero di poter continuare a lavorare in questa direzione sulla base dei dati raccolti, per poter essere competitivo fin dal primo appuntamento di Vallelunga!"