29/04/16

12esimo tempo di Forés nelle libere di Imola


Imola, 29 Aprile 2016. Il weekend all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola ha avuto un inizio difficile per il Barni Racing Team, confrontanto questa mattina nel primo turno di libere con un problema tecnico alla Ducati Panigale R.

Uscito in pista all’apertura della pit lane, Xavi Forés è riuscito a compiere un solo giro durante i 45 minuti a sua disposizione, vedendosi costretto poi a trascorre il resto del turno al box, scivolando in 20esima posizione.
I tecnici della squadra bergamasca hanno lavorato intensamente per ripristinare la performance della loro moto e permettere al rider spagnolo di abbassare nel pomeriggio il crono segnato durante il turno della mattina.

Nella seconda sessione di prove libere, Forés termina infine con il 12esimo tempo complessivo, sfiorando di 0.259 secondi l’accesso diretto al secondo turno di qualifiche ufficiali di domani, valide per definire la griglia di partenza di Gara 1 e Gara 2 in programma rispettivamente sabato e domenica alle ore 13:00.

Marco Barnabò, Principal Manager
"Purtroppo a causa del problema tecnico avuto questa mattina abbiamo perso parecchio tempo. Siamo in ritardo di un turno rispetto ai nostri avversari e questo ci sta sicuramente penalizzando. Questo fine settimana stiamo correndo con una moto nuova e non abbiamo ancora terminato di sistemare alcune componenti elettroniche e l’imprevisto di questa mattina si sta sommando al lavoro del fine settimana. Ora continueremo a lavorare per cercare di ottenere un buon piazzamento nelle qualifiche di domani".

Xavi Forés, #12

"Oggi è stata una giornata davvero difficile per noi. Questa mattina, a causa del problema tecnico, non ho potuto fare nemmeno due giri. Nel pomeriggio siamo migliorati, ma sicuramente ci aspettavamo di poter terminare meglio la prima giornata. Peccato. Per poco non siamo riusciti classificarci direttamente per la Superpole 2! Adesso ci concentreremo per cercare di sistemare la parte elettronica e migliorare la maneggevolezza della moto. Domani cercheremo di compiere un ulteriore step in avanti".

FREE PRACTICE COMBINED RESULTS

1. Chaz Davies (Ducati) - 1’47.014
2. Tom Sykes (Kawasaki) - 1’47.347
3. Jonathan Rea (Kawasaki) - 1’47.444
4. Leon Camper (MV Agusta) - 1’47.943
5. Markus Reiterberger (BMW) - 1’47.949

12. Xavi Forés (Ducati) - 1’48.778