13/05/17

Solido quinto posto per Xavi Forés in gara 1 a Imola


Imola, 13 maggio 2017. Il pilota del Barni Racing Team Xavi Forés chiude con un buon quinto posto la gara 1 di Imola. Sul circuito di casa per la Ducati Panigale R e per il team bergamasco, quinto appuntamento del MOLTUL FIM World SBK, il pilota spagnolo è stato protagonista di una prestazione solida e costante, conclusa alle spalle dei piloti ufficiali di Ducati e Kawasaki. Come dimostrato fin dal venerdì i primi quattro hanno avuto un passo insostenibile per gli altri, costantemente quattro decimi più veloce. Forés si è messo subito dietro: un'ottima partenza lo ha portato a girare quinto già alla prima curva e, dopo una lotta durata pochi giri con Laverty (Aprilia), ha consolidato la sua posizione con un ritmo di gara costante. Il portacolori del Barni Racing Team ha portato così a termine la gara, fermata dalla direzione con sei giri di anticipo per l'incidente alla curva "Rivazza" che ha fatto incendiare pericolosamente la moto di Laverty. Grazie a questo risultato Forés conquista altri 11 punti che nella classifica di campionato gli permettono di agganciare Van der Mark al sesto posto della generale, a quota 71.


Marco Barnabò, Principal Manager«Sono molto contento della gara di oggi, avendo girato poco il rischio era che le modifiche di stamani non fossero funzionali, invece Xavi si sentiva a posto con la moto e poi è stato molto bravo a conquistare il quinto posto, anche perché non è molto in forma a causa di un fastidioso raffreddore». 

Xavi Forés #12
«Sono molto contento perché non mi aspettavo una gara così dopo i pochi giri che avevamo fatto nel week end. Ho fatto una buona partenza ed ero costante sul 1'47''. Vedevo davanti Tom Sykes e Marco Melandri e stavo spingendo forte per cercare di stare con loro, ma avevano un passo leggermente più veloce. Per noi questo quinto posto è come un podio».