07/09/17

Il Ducati Team arriva a Misano per il GP di San Marino e della Riviera di Rimini, la seconda gara di casa per la “rossa di Borgo Panigale”, con Dovizioso leader del campionato mondiale.


Dopo l’appuntamento oltremanica di Silverstone, che ha proiettato nuovamente Andrea Dovizioso in testa alla classifica del Mondiale, il Ducati Team torna in Italia per la tredicesima tappa del Campionato MotoGP 2017. Il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini si svolgerà infatti sul Misano World Circuit, il circuito romagnolo che si trova a poco più di un’ora di autostrada dalla storica sede della Ducati a Borgo Panigale.
 
Andrea Dovizioso, reduce dalla splendida gara inglese dove ha ottenuto la sua quarta vittoria stagionale, ad oggi è il pilota più vincente in questa edizione davvero combattuta del campionato MotoGP. Davanti al pubblico di casa e a tutti i tifosi e gli appassionati che riempiranno la Tribuna Ducati, il pilota forlivese appare più che mai determinato a continuare la sua striscia vincente. Molto positivi anche i segnali di crescita da parte del suo compagno di squadra Jorge Lorenzo. In Inghilterra il pilota spagnolo ha ottenuto un buon quinto posto terminando a soli 3,5 secondi da Dovizioso e totalizzando il minor distacco dal vincitore nelle gare fin qui corse da inizio stagione. A Misano sarà presente anche Michele Pirro, schierato come wild-card con la terza Desmosedici GP del Ducati Test Team. Il pilota pugliese, che in ambito nazionale si trova ad un passo dall’essere incoronato Campione Italiano Superbike, scenderà in pista per la seconda volta in MotoGP in questa stagione, avendo già disputato la gara del Mugello.
 
Nonostante sia la sua vera gara di casa, Dovizioso non è ancora riuscito a salire sul podio di Misano nelle sue nove partecipazioni in MotoGP. Dal 2008 in poi infatti il suo miglior risultato è stato il quarto posto ottenuto per ben quattro volte, nel 2009, 2010, 2012 e nel 2014. Jorge Lorenzo ha invece un record straordinario a Misano, essendosi qualificato in prima fila nove volte, con tre pole position nelle ultime tre edizioni, centrando tre vittorie e quattro secondi posti. Michele Pirro ha al suo attivo un settimo posto, colto lo scorso anno dopo essersi qualificato in quinta posizione.
 
Il programma del weekend di Misano inizierà venerdì mattina con la prima sessione di prove libere alle 9:55 mentre la gara, sulla distanza di 28 giri, è prevista per domenica pomeriggio alle 14:00.
 
Andrea Dovizioso (Ducati Team #04) – 1° (183 punti)
“Arrivare a Misano da leader del campionato è fantastico, anche se mi dispiace molto per l’assenza di Rossi perché sarebbe stato bello poter combattere anche con lui. Nel passato la pista di Misano non è stata troppo favorevole alla Ducati, ma un paio di settimane fa abbiamo fatto un test molto positivo su questo circuito e siamo in forma, per cui cercheremo di portare a casa il miglior risultato possibile.”
 
Jorge Lorenzo (Ducati Team #99) – 7° (90 punti)
“Il GP di Silverstone è stato positivo sotto molti aspetti. Ho ottenuto il minor distacco dal vincitore in questa stagione e Andrea ha vinto la gara ed è anche diventato leader del Mondiale, pertanto l'atmosfera nella squadra è molto buona. L'obiettivo di Misano sarà confermare la crescita che abbiamo mostrato nelle ultime gare, dove ho acquisito maggiore esperienza e fiducia con la moto. Il test di qualche settimana fa è stato molto positivo e ci sarà utile per avere una buona base fin dal primo giorno. Inoltre Misano è uno dei miei circuiti preferiti, ho vinto diverse volte in MotoGP e sono convinto che potremo ottenere un buon risultato. Sicuramente i tifosi Ducati ci daranno una marcia in più con il loro sostegno sulle tribune: non vedo l’ora di correre per la prima volta con Ducati a Misano.”
 
Michele Pirro (Ducati Team #51) – 23° (7 punti)
“Ducati arriva a Misano in testa alla classifica del Mondiale con Dovizioso e io farò la mia parte, con l’obiettivo di dare il meglio di me stesso e inserirmi tra i migliori. E’ un momento straordinario per noi e dobbiamo rimanere concentrati e determinati per gestire con lucidità tutte le situazioni di gara. Abbiamo un grande potenziale e dobbiamo assolutamente sfruttarlo al massimo!”
 
Il Misano World Circuit
Costruito nel 1972, il circuito di Misano è stato la sede di numerosi gran premi negli anni ottanta e novanta, prima di uscire dal calendario per quattordici anni. Dopo una serie d’interventi per migliorare la struttura e il cambio della direzione di marcia, Misano è tornata nel calendario MotoGP nel 2007. Come sempre succede per le gare di casa, i piloti del Ducati Team potranno contare anche sul supporto caloroso dei numerosi tifosi presenti sulla Tribuna Ducati.
 
Giro più veloce: Lorenzo (Yamaha), 1’31”868 (165.6 km/h) - 2016
Record del Circuito: Pedrosa (Honda), 1’32”979 (163.6 km/h) - 2016
Miglior Pole: Lorenzo (Yamaha), 1’31”868 (165.6 km/h) - 2016
Velocità massima: Dovizioso (Ducati), 299.5 km/h - 2015
Lunghezza pista: 4.2 km
Lunghezza gara: 28 giri (118.3 km)
Curve: 16 (6 a sinistra, 10 a destra)
Inizio gara: 14.00 ora italiana
 
Così nel 2016
Podio: 1° Pedrosa (Honda), 2° Rossi (Yamaha), 3° Lorenzo (Yamaha)
Pole: Lorenzo (Yamaha), 1’31”868 (165.602 km/h)
Giro più veloce: Pedrosa (Honda), 1’32”979 (163.624 km/h)
 
Andrea Dovizioso
Moto: Ducati Desmosedici GP
Numero di gara: 04
Età: 31 (nato il 23 marzo 1986 a Forlimpopoli, Italia)
Residenza: Forlì (Italia)
Gare: 270 (172 x MotoGP, 49 x 250cc, 49 x 125cc)
Primo GP: 2001 Gran Premio d’Italia (125cc)
Vittorie: 15 (6 x MotoGP, 4 x 250cc, 5 x 125cc)
Prima vittoria: 2004 Gran Premio di Sudafrica (125cc)
Pole: 18 (5 x MotoGP, 4 x 250cc, 9 x 125cc)
Prima Pole: 2003 Gran Premio di Francia (125cc)
Titoli Mondiali: 1 (1 x 125cc)
 
Jorge Lorenzo
Moto: Ducati Desmosedici GP
Numero di gara: 99
Età: 30 (nato il 4 maggio 1987 a Palma di Maiorca, Spagna)
Residenza: Lugano (Svizzera)
Gare: 262 (168 x MotoGP, 48 x 250cc, 46 x 125cc)
Primo GP: 2002 Gran Premio di Spagna (125cc)
Vittorie: 65 (44 x MotoGP, 17 x 250cc, 4 x 125cc)
Prima vittoria: 2003 GP del Brasile (125cc)
Pole: 65 (39 x MotoGP, 23 x 250cc, 3 x 125cc)
Prima Pole: 2003 GP di Malesia (125cc)
Titoli Mondiali: 5 (3 x MotoGP, 2 x 250cc)
 
Michele Pirro
Moto: Ducati Desmosedici GP
Numero di gara: 51
Età: 31 (nato il 5 luglio 1986 a San Giovanni Rotondo, Italia)
Residenza: Cesena (Italia)
Gare: 94 (47 x MotoGP, 18 x Moto2, 29 x 125cc)
Primo GP: 2003 Gran Premio d’Italia (125cc) 
Vittorie: 1 (1 x Moto2)
Prima vittoria: 2011 GP di Valencia (Moto2)
Pole: 1 (1 x Moto2)
Prima Pole: 2011 GP di Valencia (Moto2)