02/11/17

Ducati a San Francisco per la Conferenza Internazionale Dreamforce


  • Ducati partecipa alla conferenza internazionale Dreamforce dal 6 al 9 novembre a San Francisco
  • L’Azienda di Borgo Panigale al più importante evento di cloud computing al mondo per parlare di innovazione tecnologica e digital transformation
  • In contemporanea con EICMA, presentati a Dreamforce due nuovi modelli della gamma Ducati 2018
Borgo Panigale, Bologna, 2 novembre 2017 – Ducati partecipa alla prestigiosa conferenza Dreamforce in programma dal 6 al 9 novembre a San Francisco. L’Azienda di Borgo Panigale è stata invitata al più importante evento di cloud computing al mondo, per parlare dell’innovazione tecnologica e delle ineguagliabili iniziative di customer experience che contraddistinguono il suo brand. Una presenza significativa, che per la prima volta vede Ducati coinvolta in questo importante appuntamento internazionale, che testimonia la credibilità riconosciuta alla casa motociclistica bolognese anche in questo specifico settore.
 
Dreamforce è la più grande conferenza di software al mondo, organizzata annualmente dal leader internazionale di CRM Salesforce e riunisce più di 170.000 persone provenienti da ogni paese. Nel corso di quattro giorni i partecipanti hanno la possibilità di incontrare i pionieri dell’innovazione e condividere l’esperienza di leader mondiali del settore.
 
“Ducati ha una reputazione consolidata per quanto riguarda le soluzioni innovative meccaniche ed elettroniche adottate sui propri prodotti. Partendo da questa base, l’azienda ha lavorato per evolvere la relazione tra uomo e macchina, proponendo una moto sempre più “connessa”, ha commentato Jason Chinnock, Amministratore Delegato Ducati Nord America. “L’esperienza analogica del motociclismo può essere integrata con il digitale per permettere al cliente di vivere un’esperienza ancora più stimolante. Partecipando a Dreamforce speriamo di condividere le nostre conoscenze acquisite per aiutare gli altri a sfidare il modo di pensare convenzionale e stabilire un legame migliore con un cliente sempre più fidelizzato”.
 
Il CEO di Ducati North America Jason Chinnock sarà presente alla conferenza, partecipando alla “Fortune CEO Series: Leadership Dialogue” prevista a partire da mezzogiorno di martedì 7 novembre. Altri manager Ducati porteranno il loro contributo incontrando il pubblico in workshop dedicati: Piergiorgio Grossi, Chief Information & Digital Transformation Officer, e Stefania Indirli, Head of CRM and Sales & Marketing Strategy Steering, saranno presenti all’evento di San Francisco con interventi sia nel “Community Cloud Keynote” del 6 novembre sia nell’appuntamento “Ducati Drives Customer Engagement with Digital Identity” in programma l’8 novembre.
 
Le testimonianze dei rappresentanti Ducati contribuiranno ad approfondire le tecniche e le strategie che le aziende innovatrici utilizzano per coinvolgere i propri clienti nella nuova “Customer Era”, affrontando anche il delicato tema di ottenere successo e consensi nell’attuale situazione di mercato, dove il facile accesso alle informazioni da parte dei clienti non può più essere sottovalutato.
 
Ducati, inoltre, riceverà i partecipanti alla conferenza anche al proprio Camp, allestito nella zona “Community Cloud Station Area” all’interno del Moscone Center, dove, in anteprima per gli Stati Uniti, verranno esposti due dei nuovi modelli previsti nella gamma 2018, che verrà svelata in concomitanza ad EICMA.