05/10/11

Checa in sella alla Ducati GP12 di Valentino Rossi






Non sono rumor fantasiosi o voci di corridoio, ma la conferma di un interesse da parte di Ducati a riavere Carlos Checa nell’ambiente MotoGP è uscita direttamente dalla sua bocca subito dopo la gara di Magny-Cours. Gli è stata offerta la possibilità di lavorare allo sviluppo della GP12 assieme a Valentino Rossi, un vero e proprio ruolo da collaudatore.


In sostanza, a Valentino Rossi rimane un solo giorno di test - come da regolamento - sulla moto del prossimo anno, e per questo è stato fatto il nome di Carlos per portare avanti lo sviluppo più approfondito. Checa ha confermato che parteciperebbe a questo programma solo se avrà la possibilità di testare la 1199, che non debutterà prima del 2013 in Superbike.

“Ora sono in Ducati SBK, dobbiamo confermare il titolo 2012, che sappiamo sarà con la stessa moto, poi staremo a vedere. In effetti, potrei testare la Ducati 1000 MotoGP perché non possono fare molti “test” con Valentino, come loro mi hanno chiesto. Penso che se proverò una moto sarà prima quella da Superbike che quella da MotoGP”