MARQUEZ DECOLLA ANCORA. LA MILLESIMA GARA GRESINI È MERAVIGLIA

 

220 podi di cui 73 vittorie. Questo il bottino Gresini Racing nelle 1000 gare disputate nella sua carriera: di certo il podio di oggi faremo fatica a dimenticarlo.

Podio per Bagnaia ed il Ducati Lenovo Team a Le Mans. Quarta posizione in rimonta per Bastianini.

 

Il Ducati Lenovo Team ha conquistato il podio a Le Mans con Francesco Bagnaia, terzo al traguardo e tra i protagonisti di una splendida battaglia a tre per il successo con i compagni di marca Martín e Márquez. Enea Bastianini è stato autore di una straordinaria rimonta nel finale, chiudendo quarto nonostante un long-lap penalty scontato a metà gara.

Il nuovo regolamento tecnico #Motogp in vigore dal 2027

 

Regolamenti MotoGP – La MotoGP guarda al futuro, dal 2027 cambieranno alcuni regolamenti e per limitare le velocità massime raggiunte dai bolidi della Top Class è stata ridotta la cilindrata a 850cc.

I nuovi regolamenti sono volti a rendere lo sport più sicuro, più sostenibile e ancora più spettacolare. Le nuove moto saranno ancora più efficienti, in un’ottica di sostenibilità globale, e pensate per dar vita a delle competizioni ancora migliori e ancora più sorpassi.

Straordinaria vittoria per Bagnaia ed il Ducati Lenovo Team a Jerez, quinto posto per Bastianini

 

Francesco Bagnaia ed il Ducati Lenovo Team trionfano nella gara domenicale dello Spanish GP al “Circuito de Jerez – Ángel Nieto” grazie ad una splendida performance del due volte campione del mondo in carica il quale, riscrivendo il record in gara grazie ad un 1'37.449 a tre giri del termine, si invola verso il successo, riducendo in maniera significativa il suo distacco dalla vetta della classifica piloti. Buona rimonta per il compagno di squadra Enea Bastianini, che risale fino alla quinta posizione alla bandiera a scacchi.

JEREZ È UNA BOLGIA, MARC VICINO ALLA VITTORIA, ALEX 4º

 

Certe domeniche non te le scordi proprio. A Jerez de la Frontera dove quattro anni fa era iniziato un calvario sportivo, Marc Marquez torna sul podio sfiorando la vittoria negli ultimi giri. 20 punti che catapultano il 93 in sesta posizione a 32 lunghezze da Martin.

Bautista in testa al Mondiale dopo una avvincente Race-2 (P2). Bulega ottavo. Anche Huertas si prende il podio (P2) e la leadership in WorldSSP

 

Alvaro Bautista chiude il terzo round della stagione 2024 conquistando la leadership del Campionato del Mondo Superbike al termine di una domenica ricca di emozioni sul circuito di Assen (Paesi Bassi). Il pilota spagnolo è prima protagonista di una straordinaria Superpole Race, vinta partendo dalla settima posizione, poi combatte fino all’ultimo giro con Razgatlioglu per la vittoria in Gara-2.

Prosegue lo sviluppo della Ducati Desmo450 MX con due terzi posti nella seconda prova del Campionato Italiano Motocross a Cingoli

 

Cingoli (MC), 21 aprile 2024 – La Ducati Desmo450 MX guidata da Alessandro Lupino termina due volte terza nella seconda prova del Campionato Italiano Motocross. Il prototipo, vittorioso già nel debutto dello scorso marzo a Mantova, rappresenta il primo step di un progetto che vedrà la nascita di una gamma completa di moto da fuoristrada, sviluppate sui campi di gara più impegnativi.

Il Ducati Lenovo Team sul podio dell’Americas GP con Bastianini, terzo. Francesco Bagnaia chiude al quinto posto

 

Il Ducati Lenovo Team ha conquistato il terzo posto in gara sul Circuit of The Americas grazie ad un’ottima performance di Enea Bastianini, in grande crescita nella parte finale della corsa. Francesco Bagnaia è quinto dopo una buona prima parte di gara, mentre nelle fasi conclusive il Campione del Mondo in carica si è trovato più in difficoltà.

ANCHE QUESTO È CINEMA

 

#AmericasGP. Domenica spettacolare quella vissuta dal Team Gresini MotoGP ad Austin in particolare con Marc Marquez. Insieme ad Acosta e Martin è protagonista di uno dei gran premi più emozionanti di questa stagione e non solo. Non tutti i film sono a lieto a fine ed questo è uno di quelli: dopo 10 giri, comandando la gara, il 93 cade in frenata perdendo la testa della corsa e la seconda posizione virtuale in generale. Prova maiuscola comunque dello spagnolo che sul tracciato favorito porta a casa prima fila, podio nella sprint race e un grande rimpianto in gara.

Pirro domina e fa doppietta a Misano

 


Che spettacolo a Barcellona: Bautista trionfa in Gara-2. Bulega conquista il secondo posto e si prende la leadership di WorldSBK

 

Alvaro Bautista protagonista di una domenica spettacolare. Nicolò Bulega chiude il secondo round della stagione 2024 di WorldSBK con il primo posto nella classifica del campionato.
Il Pirelli Catalunya Round ha regalato tante emozioni fin dalla Superpole Race al termine della quale il Campione del Mondo in carica ha conquistato il podio (P3) dopo una fantastica rimonta dalla undicesima posizione.
Bautista è stato poi perfetto in Gara-2 tenendo dal decimo giro un passo gara imprendibile anche per il compagno di squadra.
Per Nicolò Bulega la soddisfazione di un solido secondo posto (P4 in Superpole Race) che gli consente di tornare a casa con il primo posto nella classifica del Campionato del Mondo di Superbike con un vantaggio di 12 punti Alvaro Bautista.