Ducati chiude il 2019 in crescita e supera le 53.000 moto vendute


  • 53.183 le moto Ducati consegnate ai clienti in 90 Paesi
  • L’Italia si conferma il primo mercato. Importante crescita a doppia cifra in Cina, Brasile e Spagna
  • La Panigale, per il secondo anno consecutivo, è la supersportiva più venduta al mondo. Record di prenotazioni per il nuovo Streetfighter V4, in consegna a partire da marzo 2020
Borgo Panigale, Bologna, 14 gennaio 2020 – Ducati Motor Holding chiude il 2019 con 53.183 moto consegnate ai clienti di tutto il mondo, ritoccando al rialzo il numero di 53.004 unità dello scorso anno.

La seconda giornata di test MotoGP a Jerez termina anzitempo a causa della pioggia, con Dovizioso sesto e Petrucci dodicesimo.


La pioggia scesa sul circuito di Jerez de la Frontera in tarda mattinata ha di fatto concluso l’ultima giornata di test MotoGP del 2019 per i piloti del Ducati Team.

Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci sono riusciti infatti a compiere solo cinque e dieci giri rispettivamente, senza poter portare avanti il lavoro di sviluppo previsto per oggi. Dovizioso ha ottenuto il miglior tempo in 1:37.986 mentre Petrucci ha girato in 1:38.452 utilizzando le gomme usate di ieri.

La MotoGP adesso si ferma per la pausa invernale e i piloti torneranno in pista a Sepang dal 7 al 9 febbraio 2020 per la prima sessione di test ufficiali del nuovo anno.

Conclusi i primi due giorni di test della stagione MotoGP 2020 a Valencia, con Dovizioso (100 giri) in ottava posizione. Assente oggi Petrucci per il problema alla spalla, mentre Pirro chiude al tredicesimo posto


Si è conclusa questa sera alle 17:00 la seconda giornata di test ufficiali MotoGP sul Circuito Ricardo Tormo di Cheste. Al termine dei due giorni Andrea Dovizioso ha portato a termine 100 giri continuando il lavoro di sviluppo sulla Desmosedici GP 2020, con riscontri positivi. Il suo miglio crono di oggi è stato 1:31.143.

Grazie Miller! La stagione 2019 di MotoGP finisce con uno straordinario podio per Pramac Racing


Quarto posto per Andrea Dovizioso nel GP de la Comunitat Valenciana. Danilo Petrucci cade ed è costretto al ritiro, mentre Michele Pirro si ferma a causa di un malore.


Andrea Dovizioso ha chiuso al quarto posto il GP de la Comunitat Valenciana, disputato oggi sul Circuito Ricardo Tormo di Cheste. Il pilota del Ducati Team, che scattava dalla seconda fila, dopo aver superato Rins al quinto giro si è messo all’inseguimento della Ducati Pramac di Miller ma alla fine si è dovuto accontentare della quarta posizione, difesa fino al traguardo dagli attacchi del pilota Suzuki.

Il Ducati Team torna in Europa per l’ultima gara della stagione: il GP de la Comunitat Valenciana sul Circuito Ricardo Tormo di Cheste


Com’è ormai tradizione da molti anni, il circuito Ricardo Tormo di Cheste, alla periferia di Valencia, sarà teatro dell'ultima gara della stagione MotoGP 2019. Questo weekend si celebra il diciannovesimo e ultimo appuntamento, il GP de la Comunitat Valenciana e il Ducati Team è già in Spagna con l’obiettivo di chiudere l'anno in maniera positiva.

Il Ducati Team affronta la penultima gara della stagione, il Gran Premio Shell della Malesia


Dopo aver disputato nelle ultime due settimane i Gran Premi di Giappone ed Australia, il Ducati Team si prepara questo fine settimana al penultimo appuntamento della stagione, il GP Shell della Malesia, che si disputerà sul Sepang International Circuit.