Presentazione 2020 Aruba.it Racing - Ducati


La Panigale V4 diventa Superleggera: la moto dei sogni è oggi realtà, ed è una Ducati


  • La Superleggera V4 è la Ducati di serie più potente e tecnologicamente più avanzata di sempre e sarà prodotta in una serie limitata e numerata di soli 500 esemplari
  • L’unica moto al mondo omologata per uso stradale con telaio, forcellone e ruote in fibra di carbonio
  • Ali biplano e aerodinamica estrema
  • Rapporto potenza/peso di 1,54 CV/kg in configurazione racing kit, valore record per una moto omologata
  • Inizio consegne a giugno 2020 al ritmo di 5 moto al giorno
  • Per gli appassionati che acquistano la Superleggera V4 anche un test in pista con la Panigale V4 R ufficiale del Mondiale Superbike e, per la prima volta, la possibilità esclusiva di provare la Desmosedici GP20
Borgo Panigale, Bologna, 6 febbraio 2020 – Con la Superleggera V4 Ducati realizza il sogno di spostare i limiti dell’ingegneria, della cura del dettaglio e del design motociclistico, con un progetto che rappresenta il massimo capolavoro della casa Bolognese in termini di ingegneria, prestazioni e design.

Dopo averla mostrata in anteprima ad una selezione dei suoi clienti più appassionati e fedeli, Ducati presenta ufficialmente la nuova Superleggera V4, la moto più potente e tecnologicamente più avanzata di sempre per la Casa motociclistica di Borgo Panigale, realizzata in serie limitata e numerata di soli 500 esemplari per tutto il mondo.

Staffetta Cortese-Camier nei test di Portimao, Leon di nuovo in sella a un mese dall'operazione


Portimao (POR), 27 gennaio 2020. Con i due giorni all’Autodromo International do Algarve si chiude per il Barni Racing Team anche la seconda sessione di test invernali del 2020, ultima opportunità di scendere in pista prima del lungo viaggio verso l’Australia per il via della stagione del WorldSBK. 

Conclusi i test di Portimao per il team Aruba.it Racing – Ducati con Scott Redding e Chaz Davies rispettivamente in 2° e 5° posizione.


La seconda sessione di test 2020 andata in scena sull’Autodromo Internacional Algarve di Portimao (Portogallo) si è conclusa con un ottimo risultato per Scott Redding e Chaz Davies che hanno chiuso rispettivamente in 2° e 5° posizione.

Nuovi Scrambler Ducati 1100: Just PROs


  • Un video ufficiale disponibile sui canali del brand presenta la nuova gamma Scrambler® 1100, con i due inediti modelli 1100 PRO e 1100 Sport PRO
  • Grafica rinnovata, nuovo scarico e finiture della sella, parafango posteriore più corto e porta targa basso caratterizzano i due nuovi Scrambler 1100 PRO
  • Scrambler® 1100 Sport PRO si arricchisce di un heritage ancora più sportivo grazie al nuovo manubrio, più stretto e corto con specchietti in stile Café Racer, e alle sospensioni Öhlins
Borgo Panigale, Bologna, 27 gennaio 2020 – Ancora più divertenti e performanti, caratterizzati da un design iconico e originale al tempo stesso, i nuovi Scrambler® 1100 PRO rappresentano la scelta ideale per quanti vogliono guidare una moto con un motore da 1079 cm³, caratterizzato da una coppia generosa disponibile sin dai bassi regimi, con un serbatoio in acciaio da 15 litri che, abbinato alla comoda sella caratterizzata dal nuovo rivestimento, permette di affrontare anche i viaggi più lunghi.

Presentato a Bologna il team Mission Winnow Ducati 2020


  • L’Amministratore Delegato di Ducati Motor Holding Claudio Domenicali: “Le corse per Ducati sono un incubatore tecnologico avanzato, una vetrina per l’ingegno e la tecnologia italiana, e un incredibile elemento di passione per tutti i Ducatisti.”
  • Luigi Dall’Igna, Direttore Generale di Ducati Corse: “Il nostro obiettivo è lottare per il titolo mondiale. Stiamo lavorando sodo per poter essere protagonisti in tutte le gare e in qualsiasi condizione quest’anno”
  • Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci ancora una volta compagni di squadra nella stagione MotoGP 2020
  • Livrea rossa con dettagli neri e cromati per la Ducati Desmosedici GP20

Bologna (Italia), 23 gennaio 2020. Lo storico Palazzo Re Enzo, in Piazza Maggiore nel centro di Bologna, ha ospitato la presentazione ufficiale del team Mission Winnow Ducati per la stagione 2020.

Redding e Davies rispettivamente in 3° e 15° posizione dopo i primi due giorni di test 2020 a Jerez de la Frontera


I primi due giorni di test della stagione WorldSBK 2020 di Aruba.it Racing – Ducati si sono conclusi oggi sul Circuito di Jerez – Angel Nieto (Spagna). Dopo un primo giorno condizionato dalla pioggia incessante che ha reso insidiose le condizioni del circuito provocando molte cadute, nella seconda giornata di attività Scott Redding e Chaz Davies sono riusciti a mettere insieme un buon numero di giri in condizioni di pista quasi asciutta ottenendo dati importanti per migliorare il feeling con le rispettive Ducati Panigale V4 R.

La nuova Panigale V4 MY 2020 disponibile presso i concessionari Ducati


  • Ulteriormente migliorata, più facile, più intuitiva, meno affaticante e ancora più veloce, la nuova Panigale V4 è pronta a scendere in pista
  • Confermatasi per il secondo anno consecutivo la supersportiva più venduta al mondo, è disponibile presso i concessionari Ducati
  • Oltre 450 le moto consegnate in Europa e Stati Uniti
Borgo Panigale, Bologna, 20 gennaio 2020 – Dal 2018, data del suo arrivo sul mercato, la Panigale V4 ha fatto segnare nuovi riferimenti nel segmento delle supersportive dove, per il secondo anno consecutivo, è la moto più venduta al mondo.

Ducati chiude il 2019 in crescita e supera le 53.000 moto vendute


  • 53.183 le moto Ducati consegnate ai clienti in 90 Paesi
  • L’Italia si conferma il primo mercato. Importante crescita a doppia cifra in Cina, Brasile e Spagna
  • La Panigale, per il secondo anno consecutivo, è la supersportiva più venduta al mondo. Record di prenotazioni per il nuovo Streetfighter V4, in consegna a partire da marzo 2020
Borgo Panigale, Bologna, 14 gennaio 2020 – Ducati Motor Holding chiude il 2019 con 53.183 moto consegnate ai clienti di tutto il mondo, ritoccando al rialzo il numero di 53.004 unità dello scorso anno.

La seconda giornata di test MotoGP a Jerez termina anzitempo a causa della pioggia, con Dovizioso sesto e Petrucci dodicesimo.


La pioggia scesa sul circuito di Jerez de la Frontera in tarda mattinata ha di fatto concluso l’ultima giornata di test MotoGP del 2019 per i piloti del Ducati Team.

Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci sono riusciti infatti a compiere solo cinque e dieci giri rispettivamente, senza poter portare avanti il lavoro di sviluppo previsto per oggi. Dovizioso ha ottenuto il miglior tempo in 1:37.986 mentre Petrucci ha girato in 1:38.452 utilizzando le gomme usate di ieri.

La MotoGP adesso si ferma per la pausa invernale e i piloti torneranno in pista a Sepang dal 7 al 9 febbraio 2020 per la prima sessione di test ufficiali del nuovo anno.

Conclusi i primi due giorni di test della stagione MotoGP 2020 a Valencia, con Dovizioso (100 giri) in ottava posizione. Assente oggi Petrucci per il problema alla spalla, mentre Pirro chiude al tredicesimo posto


Si è conclusa questa sera alle 17:00 la seconda giornata di test ufficiali MotoGP sul Circuito Ricardo Tormo di Cheste. Al termine dei due giorni Andrea Dovizioso ha portato a termine 100 giri continuando il lavoro di sviluppo sulla Desmosedici GP 2020, con riscontri positivi. Il suo miglio crono di oggi è stato 1:31.143.