05/01/12

La Ducati fa WROOOM nel 2012


Iniziamo a scaldare i motori. L'inverno è entrato nel suo pieno, ma nel contempo si può dire che la stagione 2012 sia iniziata. Ancora pochi giorni, infatti, e dal  9 al 14 Gennaio 2012 le scuderie dei team Ferrari F1 e Ducati MotoGP torneranno a Madonna di Campiglio per il tradizionale evento inaugurale della stagione dei motori.
Valentino Rossi, Nicky Hayden, Fernando Alonso e Felipe Massa si ritroveranno per una settimana di sciate e conferenze per dare le loro impressioni, a freddo, del campionato appena trascorso e di quello che sta per iniziare. Potrebbe sembrare tutto scontato, ma non è così. Dal WROOOM di Madonna di Campiglio sono partire sempre indiscrezioni importanti (ricordiamo che Gabriele Del Torchio anticipò nel 2010 che alla Ducati sarebbe piaciuto comporre un binomio italiano...e non c'è dubbio che quest'anno sarà lo stesso.
La prima buona notizia e che, nonostante il recente incidente patito in allenamento, Nicky Hayden sarà della partita. Non aspettiamoci di vedere la versione definitiva della Desmosedici 2012: è già trapelato che (secondo quella che è sempre stata una tradizione Ferrari) quella che vedremo sarà la moto nuova sì, ma magari senza gli ultimi ritocchi importanti. Quella la vedremo il 31 gennaio a Malesia, a Sepang, all'inizio dei test.

PROGRAMMA

Lunedì 9
ore 18.30 - piazzetta Lorenzetti
Evento di apertura della settimana Wrooom

Martedì 10
ore 17.30 - Canalone Miramonti
Ducati Incontra: i piloti della Ducati Marlboro Nicky Hayden e Valentino Rossi incontrano il pubblico
ore 23.00 - Pista Belvedere
I piloti scendono alla luce delle fiaccole. Accoglienza con vin brulè

Giovedì 12
ore 17.30 - Canalone Miramonti
Ferrari Incontra: i piloti della Ferrari Marlboro Fernando Alonso e Felipe Massa incontrano il pubblico
ore 23.00 - Telecabina Spinale
I piloti scendono alla luce delle fiaccole. Accoglienza con vin brulè

Venerdì 13
ore 16.45 - Laghetto
Challenge Exhibition. Gara sul laghetto ghiacciato con i piloti Ducati Marlboro e Ferrari Marlboro
Fonte gpone.com