19/09/16

Straordinario terzo posto di Forés in Gara 2 al Lausitzring


Lausitzring, 18 settembre 2016. Gara 2 del decimo round del Campionato Mondiale Motul FIM WorldSBK al Lausitzring termina con un incredibile terzo posto del pilota del Barni Racing Team Xavi Forés, che concretizza così il suo miglior piazzamento stagionale ed il primo podio in assoluto di entrambi nella categoria Superbike.
Una prova difficilissima quella di oggi per lo spagnolo sul circuito tedesco, scattata con 45 minuti di ritardo a causa della pioggia caduta poco prima dello start, quando ormai i piloti erano già allineati in griglia e pronti a partire allo spegnimento del semaforo rosso.

Costretti a rientrare ai box e a configurare le moto in completo assetto da bagnato, la gara si é disputata su una distanza ridotta a 16 giri dei 21 previsti.
Partito dalla 13esima casella dello schieramento, Forés non ha perso tempo e, decimo al primo giro, é rimasto il più possibile vicino al gruppetto di testa, dando via fin da subito alla sua rimonta, scavalcando prima West (Kawasaki), poi Camier (MV Agusta) e Davies (Ducati), mentre davanti Savadori (Aprilia) e Giugliano (Ducati) sono usciti di scena traditi dalle difficili condizioni della pista. Terzo al settimo passaggio sul traguardo, lo spagnolo ha saputo mantenere la concentrazione e a non commettere errori, maturando giro dopo giro un ottimo ritmo in sella alla sua Ducati Panigale R, segnando inoltre il giro più veloce in 1'56.386.
Dopo le problematiche avute nei giorni passati, per il Barni Racing Team e il suo pilota il risultato di oggi rappresenta il modo migliore per terminare l'impegnativo weekend all'EuroSpeedway Lausitz, che grazie ai 16 punti conquistati oggi risalgono in nona posizione in classifica generale.
 
Marco Barnabò, Principal Manager:
"Siamo contentissimi per questo risultato! Abbiamo sfiorato tante volte il podio in questa stagione e finalmente qui lo abbiamo raggiunto. Faccio i miei grandissimi complimenti a Xavi, perché è stato autore di una prestazione incredibile oggi sull'acqua, in condizioni davvero difficili. Dedico questo nostro primo podio in Superbike a tutti coloro che da sempre ci aiutano e credono in noi, ai nostri sponsor, Ducati e soprattutto alla squadra che da sempre lavora con passione e che con questa grande soddisfazione ora ha una carica in più per continuare a dare il massimo!"
 
Xavi Forés, #12:
"Sono molto contento! Dopo un inizio così difficile, questo é un bel modo per terminare il weekend! Io e la squadra abbiamo lavorato tantissimo per raggiungere questo risultato nel corso della stagione! Lo abbiamo sfiorato in diverse occasioni e finalmente ce l'abbiamo fatta! Questo é il primo podio in Superbike sia per me che per il team e visti i diversi problemi che abbiamo avuto anche oggi poco prima dello start, questo successo é doppiamente meritato, perché i ragazzi sono riusciti a sistemare la moto in pochissimo tempo. Dedico a loro questo terzo posto e anche a Barni che purtroppo oggi non é potuto essere qui per motivi familiari".
 
RESULTS
1. Jonathan Rea (Kawasaki)
2. Alex De Angelis (Aprilia) +9.396
3. Xavi Forés (Ducati) +13.041