16/09/17

Nono posto per Xavi Forés in gara 1 a Portimao


Portimao, 16 Settembre 2017. Termina con un nono posto per il pilota del Barni Racing Team Xavi Forés la prima delle due gare del MOTUL FIM WorldSBK Championship sul tracciato portoghese di Portimao, decimo appuntamento della stagione. Lo spagnolo, partito dalla quarta fila della griglia, è stato protagonista di un grande scatto al via che lo ha portato in sesta posizione, ma non è riuscito ad attaccarsi al gruppetto in lotta per le prime posizioni. A causa di un passo gara leggermente più lento rispetto alle aspettative Forés ha subito il ritorno di Camier (MV Augusta), di Torres (BMW) e della Yamaha di Van der Mark, rivale dello spagnolo per la sesta posizione nella classifica generale. Il portacolori del team bergamasco, in sella alla Ducati Panigale R, è poi rimasto in nona posizione da metà gara fin sotto la bandiera a scacchi. Con i sette punti conquistati in gara 1 Forés sale a quota 153 in classifica generale, rosicchiando terreno sulla quinta posizione Alex Lowes, oggi ritirato, ma vedendo ridotte a sette le lunghezze di vantaggio su Van der Mark. Grazie al nono posto conquistato, con l'ordine di partenza rivisto, Xavi Forés sarà in seconda fila sulla griglia di partenza in gara 2, in programma domani alle 16 ora italiana.

Marco Barnabò, Principal Manager:
«Nonostante una gran partenza per noi non è stata una buona gara. Siamo stati condizionati dalla scelta di Pirelli di ritirare la gomma su cui avevamo lavorato tutto il week end. C'era il rischio che lo pneumatico non arrivasse in fondo alla gara e che potesse succedere la stessa cosa capitata a noi in Germania, cioè la formazione di bolle. Per questo hanno deciso di non far usare a nessuno quella mescola, ma l'alternativa non dava grip al posteriore e questo ci ha svantaggiato».

Xavi Forés, #12:
«Diventa molto difficile gestire gare come quella di oggi. Ho fatto un'ottima partenza, ma ho capito subito che il posteriore scivolava tanto e questo mi ha fatto perdere contatto dai primi. In queste condizioni più che una gara diventa una prova di sopravvivenza. Per domani cerchiamo di migliorare il grip nella parte posteriore ed essere più competitivi».

RACE 1 RESULTS
1 Jonathan Rea (Kawasaki)
2 Chaz Davies (Ducati) + 6.189
3 Marco Melandri (Ducati) + 10.166
...
9 Xavi Forés (BARNI Racing Team - Ducati) + 28.430

RACE 2 STARTING GRID
1 Leon Camier (MV Augusta)
2 Michael Van der Mark (Yamaha)
3 Jordi Torres (BMW)
...
6 Xavi Forés (BARNI Racing Team - Ducati)