23/09/17

Pirro, secondo in gara 1 al Mugello, vince il titolo piloti Cavalieri è terzo e conquista il suo primo podio!


Scarperia, 23 settembre 2017. Una splendida doppietta sul podio e il titolo! Per il Barni Racing Team inizia con il botto il week end del Mugello, quinto appuntamento dell'Elf CIV. Con tre gare di anticipo il team capitanato da Marco Barnabò vince il titolo nella classe Superbike grazie a Michele Pirro, secondo in gara 1. A completare la splendida giornata il terzo posto di Samuele Cavalieri, al primo podio assoluto con la Ducati Panigale R! Un grande risultato per il pilota di Ferrara che ha così concretizzato la prima fila in qualifica e la costante crescita dimostrata in tutta la stagione; uno splendido risultato per tutto il Barni Racing Team che corona gli sforzi compiuti durante la stagione e si conferma punto di riferimento nel CIV: con quello 2017 salgono a undici i titoli di Campione Italiano fra Superstock e Superbike. Nove sono i titoli piloti. Gara 1 al Mugello si è decisa all'ultima curva: Zanetti (Ducati) ha condotto per tutta la gara inseguito da Pirro e Cavalieri, poi a metà gara Pirro si è incollato all'avversario, ma dopo uno spettacolare sorpasso e contro-sorpasso all'ultimo giro, si è dovuto accontentare della seconda posizione. Per Pirro è sfumata così la nona vittoria consecutiva, ma non la certezza matematica del titolo, il quinto personale nel CIV. Dietro di loro Cavalieri ha condotto una gara di grande sostanza, con un passo sorprendente. La batteria di piloti alle sue spalle non è mai riuscita ad insidiarlo e a entrare nella lotta per il podio. Con questo risultato Cavalieri scala quattro posizioni nella classifica di campionato salendo al non posto con 55 punti.

Marco Barnabò, Principal Manager
«Vincere il titolo è sempre una grande soddisfazione, siamo arrivati a nove con i piloti e a undici come team. Un bel bottino. Oggi però voglio sottolineare anche il terzo posto di Cavalieri: tutti credono che vincere con Pirro sia facile, e non è così, ma con il risultato di Samuele abbiamo dimostrato di essere in grado di far crescere un pilota al debutto con una mille. Il percorso che abbiamo fatto con lui ci dà veramente tanta soddisfazione: Samuele è un ragazzo che ha dimostrato tanta umiltà seguendo i nostri consigli, oggi ha raccolto i frutti».

Michele Pirro, #51
«Ho provato fino all'ultimo a vincere anche questa gara, ma va bene così, l'importante era conquistare il titolo e ce l'ho fatta. Forse avrei potuto spingere un po' più nei primi giri perché Zanetti ha preso un po' di vantaggio e poi ho dovuto forzare per raggiungerlo. Ala fine ero un po' al limite con le gomme e lui era molto veloce sul rettilineo. Peccato perché l'obiettivo era vincere tutte le gare. Ora festeggiamo, insieme al team che ha fatto un gran lavoro e insieme a Samuele che oggi è andato davvero forte».

Samuele Cavalieri, #76
«Oggi abbiamo concretizzato il lavoro fatto in tutta la stagione. Qui siamo stati veloci fin dal venerdì e sapevo di avere un buon passo. Anche nell'appuntamento di inizio luglio ero andato forte, ma in gara avevo consumato troppo le gomme. Oggi invece sono riuscito ad amministrare un po' meglio e sono stato costante fino in fondo. Salire sul podio è sempre una bella sensazione. Devo dire grazie a tutto il team, agli sponsor e alla mia famiglia. Domani ci riproviamo».

RISULTATI GARA 1:

1 Lorenzo Zanetti (Ducati) 1'50.047
2 Michele Pirro (BARNI Racing Team - Ducati) + 0.215
3 Samuele Cavalieri (BARNI Racing Team - Ducati) + 3.947

CLASSIFICA DI CAMPIONATO:

1 Michele Pirro (BARNI Racing Team) 220 punti
2 Lorenzo Zanetti (Ducati) 134 pt.
3 Matteo Baiocco (Aprilia) 102 pt.

9 Samuele Cavalieri (BARNI Racing Team) 55 pt.

PROGRAMMA DEL WEEK END

Domenica, 24 settembre 2017
09:20 - 09:35 - Warm UP
15:20 - Gara 2 (14 giri)