09/10/17

Pirro da record, per il Barni Racing Team si chiude una stagione trionfale


Vallelunga, 8 ottobre 2017. Ancora un trionfo per il Barni Racing Team sul circuito di Vallelunga, ultimo appuntamento dell'Elf CIV Superbike 2017. Nel round conclusivo Michele Pirro ha ottenuto la sua undicesima vittoria su 12 gare, siglando la quinta doppietta; resta un po' di amarezza per Samuele Cavalieri che con una caduta ha chiuso in modo mesto un'ottima stagione.
A differenza di quanto successo nel primo round, non c'è stata gara solitaria, Pirro ha dovuto faticare per battere un coriaceo Matteo Baiocco: dopo una prima parte di corsa in cui il pilota dell'Aprilia è stato molto veloce, la Ducati Panigale R #51 ha sferrato l'attacco e al giro 12 è arrivato il sorpasso decisivo. Pirro ha poi preso il vantaggio necessario per evitare un arrivo in volata.

Grazie a questo risultato il pilota di San Giovanni Rotondo, dopo aver conquistato il titolo di Campione italiano già al Mugello, ha stabilito anche il nuovo record di punti in campionato: 295.
Finale amaro invece per Samuele Cavalieri che stava conducendo una gara strepitosa, in lotta per il podio, come già avvenuto ieri. Il giovane rider ferrarese era riuscito al giro 10 a sorpassare Zanetti (Ducati), ma una volta messo nel mirino il terzo posto di Andreozzi (Yamaha), è incappato in una scivolata che lo ha costretto al ritiro. Per Cavalieri resta comunque una stagione positiva: al debutto su una "mille" ha mostrato crescita costante e ha disputato un'ottima seconda parte di campionato. Il podio al Mugello in gara 1 resta per lui il punto più alto dell'annata e la nona posizione nella classifica generale, con 71 punti, può essere accolta con soddisfazione. Alla fine della gara e del Campionato, a lui, a Michele, e a tutti i componenti del team, sono andati i complimenti del Principal Manager del Barni Racing Team Marco Barnabò.

Marco Barnabò, Principal Manager
«Sono molto contento per come abbiamo chiuso la stagione, Michele ha concretizzato alla grande il lavoro che avevamo fatto in tutto il weekend conquistando un'altra doppietta. Sono contento anche per come si è comportato Samuele, è un peccato che sia caduto, ma dopo gara 1 gli avevamo chiesto di essere più incisivo, lui ha mostrato grande determinazione e ha girato molto più forte di ieri. È chiaro che quando cerchi di trovare il limite può capitare di scivolare, purtroppo è quello che è accaduto. Questo non cancella affatto i suoi progressi dall'inizio della stagione. Se siamo felici per aver conquistato il titolo con Michele siamo altrettanto soddisfatti per la crescita di un giovane pilota. Voglio ringraziare tutti per questa splendida stagione: gli sponsor, i piloti, i ragazzi del team e tutti quelli che hanno lavorato con me».


Michele Pirro, #51
«Oggi ho fatto un po' più fatica rispetto a gara 1 perché Baiocco, con la gomma morbida, era davvero veloce. Ho dovuto spingere forte nella prima parte di gara e ho commesso qualche piccolo errore, poi sono riuscito a prendere il comando e a mantenere un buon passo nel finale. Con questa vittoria ho concluso al meglio una stagione che per me è stata davvero soddisfacente, ho vinto tutte le gare a parte una e per questo devo ringraziare tutti: il team Barni, la Ducati, il gruppo sportivo delle Fiamme Oro e tutti quelli che mi hanno supportato».

Samuele Cavalieri, #76
«Sono davvero dispiaciuto per il risultato di gara 2. Quando ho passato Zanetti ho capito che avrei potuto prendere anche Andreozzi, sentivo il podio veramente alla portata, purtroppo ho compromesso tutto con la scivolata. Per me è stata una stagione positiva, soprattutto per i progressi che ho fatto. Negli ultimi due week end sono sempre stato con i primi a giocarmi il podio, cosa che all'inizio non ero in grado di fare. Devo lavorare ancora tanto per migliorare, soprattutto sul bagnato, ma quest'anno è stato importante. Devo ringraziare tutto il team che mi ha aiutato molto a crescere, ma anche gli sponsor, la mia famiglia e Michele che con i suoi consigli è stato davvero prezioso».

RISULTATI GARA 2 - VALLELUNGA
1. Michele Pirro (BARNI Racing Team - Ducati)
2. Matteo Baiocco (Aprilia) + 2.653
3. Matteo Ferrari (Yamaha) + 4.160

NC Samuele Cavalieri (BARNI Racing Team - Ducati)

CLASSIFICA FINALE DI CAMPIONATO - ELF CIV SUPERBIKE 2017
1. Michele Pirro (BARNI Racing Team - Ducati) 295 punti
2. Lorenzo Zanetti (Ducati) 158 pt.
3. Matteo Baiocco (Aprilia) 142 pt.
4. Matteo Ferrari (BMW) 122 pt.
5. Alessandro Andreozzi (Yamaha) 107 pt.
6. Roberto Tamburini (Yamaha) 101 pt.
7. Florian Marino (Yamaha) 87 pt.
8. Andrea Mantovani (Aprilia) 82 pt.
9. Samuele Cavalieri (BARNI Racing Team - Ducati ) 71 pt.
10. Ivan Goi (BMW) 62 pt.