19/02/18

La nuova stagione prende il via con i test di Phillip Island


Phillip Island,  19 febbraio 2018. Si è concluso il primo dei due giorni di test sul circuito di Phillip Island, in Australia, teatro nel prossimo week end del primo round del Campionato mondiale MOTUL FIM World Superbike. Il Barni Racing Team e il suo pilota Xavi Forés hanno lavorato sulla Ducati Panigale R alla ricerca del miglior setup e il primo contatto con l’asfalto è stato positivo. Lo spagnolo ha chiuso la sessione mattutina al quinto posto grazie al suo miglior tempo di giornata: 1’31.706. Nella sessione pomeridiana, disturbata dal vento, Forés non è riuscito a migliorare il tempo e ha chiuso la giornata in sesta posizione. Nonostante questo il portacolori del Barni Racing Team è sembrato soddisfatto al termine del primo giorno di test. La Superbike tornerà in pista domani per il secondo giorno di prove.  


Marco Barnabò, Principal Manager  
«E’ stato un inizio positivo perché il pilota si è subito trovato a suo agio con la moto e tutte le modifiche che abbiamo fatto hanno migliorato l’assetto. Purtroppo il pomeriggio siamo stati disturbati molto dal vento e non abbiamo potuto testare quello che avremmo voluto. Speriamo domani di riuscire a completare il lavoro.»

Xavi Forés, #12  
«Sono contento perché il feeling con la moto è stato buono fin da subito e questo mi ha permesso di girare tanto ed essere costante. Questa è la cosa migliore pensando in ottica gara. Nel pomeriggio il vento era troppo forte ed era inutile prendere rischi. Domani dobbiamo lavorare molto per cercare di restare vicini al gruppo di testa. Speriamo che migliorino anche le condizioni della pista, oggi il tracciato era imprevedibile».