01/07/13

OTTAVO E DECIMO POSTO PER BADOVINI ED IL TEAM SBK DUCATI ALSTARE NELLE GARE SBK DI OGGI A IMOLA



Purtroppo, dopo un inizio di weekend positivo, oggi e' stato un giorno piuttosto difficile per il Team SBK Ducati Alstare e per i piloti Ayrton Badovini e Carlos Checa sul circuito di Imola; Badovini ha concluso le gare di oggi pomeriggio in ottava e decima posizione, mentre Checa ha concluso undicesimo e dodicesimo.

Gara 1 - Ayrton, ottavo in griglia, ha perso qualche posizione nei primi giri ed al quinto passaggio era dodicesimo, seguito dal suo compagno di squadra Carlos, tredicesimo. Il pilota italiano ha superato Haslam nel corso del giro successivo e quindi Baz, per trovarsi nono a meta' della gara. I suoi giri piu' veloci sono arrivati nella seconda meta'della gara, ma purtroppo, a causa di un gap di circa sei secondi che si era venuto a creare tra lui ed il gruppo che lo precedeva, Ayrton, pur recuperando secondi preziosi, non ha potuto migliorare di molto la sua posizione, chiudendo la manche all'ottavo posto. Carlos, soffrendo per problemi di grip, ha corso una seconda fase di gara in modo solitario, mantenendo la sua posizione, per poi tagliare il traguardo in undicesima posizione finale.

Gara 2 - Come nella prima manche, sull'asfalto ancora piu' caldo rispetto alla mattina (54˚C), Ayrton ha perso terreno nella prima fase, posizionandosi undicesimo al quinto passaggio. Per tutta la seconda meta' della gara il portacolori del team Ducati Alstare dava la caccia a Cluzel, riuscendo a superarlo proprio nell'ultima curva, per transitare sotto la bandiera a scacchi in decima posizione. Carlos, tredicesimo in griglia, ha mantenuto quella posizione e recuperato un posto nei primi giri ma, da dodicesimo, non e' riuscito a raggiungere i piloti subito davanti a lui, a causa della mancanza di trazione. Checa ha quindi concluso in dodicesima posizione finale.

Carlos Checa: "Questo weekend e' stato duro, onestamente mi aspettavo di fare un passo avanti qui a Imola pero' purtroppo non e' andata come avevo previsto. Abbiamo fatto diversi cambiamenti durante il weekend ma non ci hanno portato i risultati sperati. Ho avuto problemi di grip al posteriore in entrambe le manche ed incontravo alcune difficoltà nei cambi di direzione. Sono deluso e mi dispiace per il team che ha lavorato molto anche in questo weekend. Ci sara' da lavorare molto nei test dei prossimi giorni per capire come riuscire a migliorare.

Ayrton Badovini: "Fino a ieri siamo andati molto bene, ma oggi le temperature si sono alzate e quindi c'era carenza di grip e meno trazione. La prima manche non è stata male, ma purtroppo ho perso troppo tempo all'inizio. Abbiamo fatto dei piccoli cambiamenti per la seconda gara ma l'asfalto era piu' caldo e di conseguenza e' diventato tutto piu' difficile. Non sono per niente contento dei risultati delle due gare perche' pensavo di poter fare meglio oggi, ma in generale posso dire di aver fatto un piccolo passo avanti con la moto in questo weekend. Voglio ringraziare tutti I tifosi che sono venuti qui a sostenerci. Continueremo col nostro lavoro durante i test dei prossimi giorni..."