autoparti.it

15/03/17

Ducati 750SS Cafe/Fighter by 14Cycles


Ducati ancora in crescita per fatturato e vendite


  • I dati di bilancio presentati alla conferenza stampa annuale di AUDI AG
  • 55.451 moto consegnate e 731 milioni di Euro di fatturato per Ducati nel 2016
  • Claudio Domenicali, CEO Ducati Motor Holding: "Nuovi prodotti, qualità e nuovi mercati, i pilastri di una crescita profittevole”
Borgo Panigale (Bologna) / Ingolstadt, 15 marzo 2017 – Il 2016 è stato un altro anno positivo per Ducati. La Casa motociclistica ha consegnato 55.451 moto ai clienti di tutto il mondo, registrando per il settimo anno consecutivo un aumento delle vendite (+1,2%; 642 moto in più rispetto al 2015). Il risultato si traduce in 731 milioni di Euro di fatturato, con un aumento del 4,1% rispetto all’esercizio 2015 (702 milioni di Euro). Ducati, a chiusura dell’anno fiscale 2016, ha inoltre contribuito con un risultato operativo di 51 milioni di Euro (54 milioni di Euro nel 2015) e un margine operativo del 7%, al risultato di Audi Group.
 

13/03/17

Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo chiudono rispettivamente al secondo e al quarto posto la terza e ultima giornata di test ufficiali MotoGP in Qatar



Andrea Dovizioso ha chiuso in seconda posizione la terza e ultima giornata di test sul circuito di Losail. Il pilota romagnolo del Ducati Team ha fatto segnare il suo miglior crono in 1’54”401 al 27° dei 43 giri percorsi oggi ed ha terminato la tre giorni in Qatar al secondo posto anche nella classifica combinata.
 

10/03/17

Xavi Forés sesto dopo le prove libere di Chang



Buriram, 10 marzo 2017.  Xavi Forés chiude al sesto posto assoluto un positivo venerdì di prove libere sul circuito di Chang, in Thailandia, secondo appuntamento del MOTUL Campionato del mondo Superbike. Grazie al tempo di 1'34.174 il pilota spagnolo del Barni Racing Team entra di diritto nella Superpole 2, riservata ai 10 migliori piloti che si giocheranno le prime posizioni della griglia di partenza. Forés, con la sua Ducati Panigale R, ha migliorato il suo tempo nell'ultima parte della seconda sessione dopo aver chiuso al quinto posto quella del mattino. Alla fine il distacco dal miglior tempo è di soli sei decimi di secondo.

Il venerdì di Chang è stato caratterizzato dalle tipico clima tailandese - temperature oltre i 30 gradi in entrambe le sessioni di prova - che ha messo a dura prova la resistenza dei piloti. Per questo Forés ha deciso di "caricare" sulla gobba della tuta dei liquidi supplementari per mantenere una buona idratazione. Dopo le prime due sessioni Forés e tutto il Team Barni sono fiduciosi di poter affrontare nel migliore dei modi il resto del week end.

Venerdì positivo per il team Aruba.it Racing - Ducati a Buriram: 3º tempo per Marco Melandri, 4º per Chaz Davies

 
 
Il team Aruba.it Racing - Ducati è tornato oggi in pista a Buriram (Tailandia) per il secondo round del Campionato Mondiale Superbike 2017. Il venerdì di prove ha dato riscontri positivi per Marco Melandri e Chaz Davies, che al termine delle prime due sessioni di prove sono rispettivamente terzo e quarto in classifica. 
 
Nonostante il tracciato di Buriram sia storicamente tra i più difficili, Melandri e Davies hanno trovato immediatamente buone sensazioni in sella alla Panigale R. Nella FP1, l’italiano ed il gallese hanno siglato il secondo e terzo tempo. 
 
Nel pomeriggio, con un progressivo innalzamento delle temperature di aria e asfalto, entrambi hanno lavorato a lungo con gomme usate in ottica gara. Melandri ha girato su tempi pressoché identici a quelli del mattino, chiudendo con il terzo crono assoluto a +0.279 dal miglior tempo di 1’33.573 (Rea). Davies invece è riuscito sul finale a limare un altro decimo ai propri riferimenti, siglando il terzo tempo della sessione e quarto assoluto, a soli 43 millesimi dal compagno di squadra. Entrambi hanno così guadagnato l’accesso diretto alla Superpole 2. 
 
Il team Aruba.it Racing - Ducati tornerà in pista sabato a partire dalle 10:45 locali (CET +6) per la terza ed ultima sessione di prove libere in vista di Superpole e Gara 1 (partenza fissata alle 16:00 locali).  
 

08/03/17

Il team Aruba.it Racing - Ducati è pronto a tornare in azione in Tailandia per il secondo round del Campionato Mondiale Superbike 2017

 
Dopo aver raccolto tre podi nel round di apertura a Phillip Island, il team Aruba.it Racing - Ducati sarà nuovamente in pista il prossimo fine settimana a Buriram (Tailandia) per il secondo appuntamento del campionato mondiale Superbike 2017.
 
In Australia, sia Chaz Davies che Marco Melandri hanno dimostrato grande competitività, lottando stabilmente nel gruppo di testa. In particolare, Davies ha mancato la vittoria per pochi millesimi in entrambe le gare, mentre Melandri ha riscattato con un terzo posto (dopo essere stato al comando per diverse tornate) l’uscita di pista in Gara 1. Su un circuito dalle caratteristiche nettamente diverse come quello di Buriram, l’obiettivo di Davies è quello di migliorare il terzo posto ottenuto lo scorso anno in Gara 2 per accorciare le distanze in campionato (dove è attualmente secondo, a 10 punti dalla vetta), mentre Melandri vuole innanzitutto partire con il piede giusto venerdì, imparando rapidamente un tracciato a lui sconosciuto per trovare l’assetto giusto in vista delle gare. 
 
Il team Aruba.it Racing - Ducati tornerà in pista venerdì, a partire dalle 09:45 locali (CET +6), per la prima sessione di prove libere.  

26/02/17

Doppio podio in Gara 2 a Phillip Island per il team Aruba.it Racing - Ducati: Chaz Davies è 2º, Marco Melandri 3º


Il team Aruba.it Racing - Ducati è salito sul podio con entrambi i suoi piloti in Gara 2 del Campionato Mondiale Superbike a Phillip Island. In una corsa decisa in volata, Chaz Davies ha chiuso al secondo posto a soli 25 millesimi dalla vittoria. Marco Melandri, ritiratosi ieri in seguito ad un incrocio di traiettorie con un avversario che lo ha mandato fuori pista, si è invece riscattato ottenendo il terzo posto. 
 

Xavi Forés è quinto nel Mondiale dopo il week end di Phillip Island


Phillip Island, 26 Febbraio 2017. Si chiude con un quinto posto in gara 2 il week end di Xavi Forés a Phillip Island, primo appuntamento del campionato mondiale MOTUL Superbike. Con il sesto posto nella gara di apertura e con i 21 punti conquistati in totale, il pilota del BARNI Racing Team è quinto anche nella classifica generale del campionato, guidata a punteggio pieno (50 punti) da Jonathan Rea (Kawasaki).
Grazie alla rinnovata formula della griglia di gara 2 (i primi nove cambiano l'ordine di partenza in base ai risultati della gara del sabato) Forés è scattato dalla terza casella nell'appuntamento domenicale e con un grande start si è messo davanti a tutti alla prima curva. Per tutta la gara il pilota spagnolo è stato in lotta per le prime posizioni ed è stato protagonista di una serie di sorpassi con Rea (Kawasaki), Davies (Ducati) e Melandri (Ducati). Grazie a un ottimo passo e alla buona confidenza con la sua Ducati Panigale R, Forés è rimasto sempre a contatto con il gruppo di testa, ma negli ultimi tre giri non ha potuto lottare per il podio a causa di problemi con la gomma anteriore deteriorata, che lo ha anche costretto a cedere la quarta posizione al pilota della Yamaha Lowes.
Quello australiano è stato un week end molto positivo per Xavi Forés che ha dimostrato di poter tenere il ritmo dei piloti ufficiali sia in qualifica che in gara, e per tutto  il BARNI Racing Team che può guardare con fiducia al prossimo appuntamento del Mondiale MOTUL Superbike in programma in Tailandia dal 10 al 12 marzo. 

25/02/17

Xavi Forès è sesto nella gara di apertura della stagione a Phillip Island


Phillip Island, 24 Febbraio 2017.  Comincia con un'ottimo sesto posto la stagione 2017 del Mondiale Superbike per Xavi Forès e il Barni Racing Team. Sul circuito australiano di Phillip Island il pilota spagnolo, con la Ducati Panigale R, è stato protagonista di una prova solida al termine di una gara molto tattica, che si è risolta solo nell'ultima parte. Scattato dall'ottava posizione Forès ha avuto un ottimo spunto al via e si è accodato al gruppo di testa formato dai piloti ufficiali di Ducati e Kawasaki. Dopo due terzi di gara Forès ha perso un po' di contatto ed ha subito il rientro di Lowes (Yamaha) e di Camier (MV Augusta) chiudendo alla fine sesto a tre secondi dal vincitore. Grazie a questo piazzamento, il pilota del Barni Racing Team porta a casa i primi punti in Campionato e, con il nuovo regolamento dell'inversione delle prime otto posizioni, si conquista il diritto di partire dalla prima fila in gara 2 . Il via domani scatterà alle 5.00 ora italiana.

Secondo posto per Chaz Davies nella gara di apertura del Campionato Mondiale Superbike 2017 a Phillip Island, Marco Melandri costretto al ritiro

 
La prima gara del Campionato Mondiale Superbike 2017, tenutasi come di consueto sull’iconico circuito di Phillip Island, si è conclusa con un risultato dolceamaro per il team Aruba.it Racing - Ducati. Da un lato, Chaz Davies è stato protagonista di una corsa molto tattica ed ha chiuso al secondo posto a soli 0.042 dal vincitore Jonathan Rea. Dall’altro, Marco Melandri è stato costretto al ritiro a 7 giri dal termine in seguito ad un incrocio di traiettorie che lo ha portato fuori pista. 
 
Qualificatisi rispettivamente in quarta e terza posizione durante la Superpole, Davies e Melandri si sono portati al comando grazie ad una splendida partenza, per poi lottare stabilmente nel gruppo di testa. Come è spesso accaduto in passato, la pista australiana ha regalato una gara estremamente combattuta al vertice, con sette piloti in fila indiana e distacchi minimi. La bagarre ha però penalizzato Melandri, uscito di pista alla curva 2 in seguito ad un incrocio di traiettorie e costretto al ritiro, mentre Davies ha giocato d’attesa per poi scatenarsi sul finale, mancando la vittoria per soli 42 millesimi. 
 
Il team Aruba.it Racing - Ducati tornerà in pista domani alle 11:25 locali (01:25 italiane) per il warm-up, mentre Gara 2 è fissata per le 15:00 (05:00 italiane). In virtù del nuovo regolamento riguardante la griglia di Gara 2, Davies e Melandri partiranno rispettivamente dall’ottava e decima posizione. 

21/02/17

Forés quinto dopo i test WorldSBK in Australia


Phillip Island, febbraio 2017. Si sono conclusi gli ultimi due giorni di test del WorldSBK sul circuito di Phillip Island, in Australia. Il pilota del Barni Racing Team, Xavi Forés, che con la Ducati Panigale R aveva fatto registrare il miglior tempo nel primo giorno, ha chiuso con un buon quinto posto il secondo, dietro ai due piloti ufficiali di Kawasaki e Ducati. Forés ha siglato il suo miglior crono (1'31.226) nel turno del mattino, a meno di un secondo dal leader Jonathan Rea (Kawasaki). Ultimi test che hanno dunque lasciato sensazioni positive al Barni Racing Team a due giorni dal via della stagione, che scatterà sullo stesso circuito di Phillip Island nel prossimo week end 24- 26 febbraio.

Il team Aruba.it Racing - Ducati conclude gli ultimi test pre-stagione a Phillip Island

 
Il team Aruba.it Racing - Ducati è tornato in pista a Phillip Island per la seconda ed ultima giornata di test ufficiali in vista del primo round del Campionato 2017, in programma dal 24 al 26 febbraio. Dopo il maltempo di ieri, condizioni meteo decisamente più favorevoli hanno permesso ai piloti di sfruttare pienamente le quattro ore a disposizione. 
 
Marco Melandri e Chaz Davies hanno migliorato sensibilmente i propri riferimenti, siglando rispettivamente il secondo e terzo tempo nella classifica combinata. Entrambi hanno immediatamente abbassato i tempi sul giro nella sessione mattutina, per poi concentrarsi a lungo sul passo di gara – soprattutto per quanto riguarda il rendimento degli pneumatici – con il progressivo innalzarsi delle temperature di aria e asfalto, per poi completare con successo un ultimo “time attack” nei minuti conclusivi.  
 
Piloti e squadra osserveranno ora una breve pausa in vista della prima sessione di prove ufficiali, fissata per le ore 09:45 locali di venerdì (23:45 CET di giovedì).